ANNIBALE È TORNATO A PIACENZA

La Piacenza romana, che con la battaglia vicino al fiume Trebbia (218 a.C.) aprì ad Annibale la strada per la conquista della penisola è al centro della narrazione di un’innovativa mostra che fino al 17 marzo 2019 invita i visitatori a Palazzo Farnese, nel centro storico piacentino. Per perdere l’evento, organizza il tuo soggiorno visitando il sito di scambio casa HomeExchange.

“Annibale. Un mito mediterraneo”, questo il titolo dell’esposizione che si sviluppa attraverso diverse sezioni nei sotterranei dell’antica residenza ducale di Piacenza da poco restaurati, a poca distanza dal Grande Albergo Roma della catena INC Hotels Group, il quale, per l’occasione propone soggiorni vantaggiosi nel cuore della città.

La mostra racconta il condottiero cartaginese in un percorso tra reperti storici ed artistici, provenienti da istituzioni culturali italiane e internazionali, oggetti perduti che rivivono attraverso teche oleografiche, e tecnologie immersive, che rendono i visitatori protagonisti di un viaggio nel tempo, attraverso video proiezioni, installazioni site specific e videowall. Un viaggio, che è anche un itinerario storico nel bacino del Mediterraneo fra Roma e Cartagine ai tempi delle guerre puniche, quando Annibale osò sfidare la potenza romana. All’esposizione si aggiungono eventi collaterali, tra cui incontri, conferenze e convegni storici all’Auditorium della Fondazione Piacenza e Vigevano, spettacoli teatrali e musicali, visite guidate nei luoghi di Annibale: www.annibalepiacenza.it