CANON SFIDA GLI STORROR, ATLETI DI PARKOUR

Gli Storror, noto gruppo inglese di atleti parkour, sono i protagonisti dell’ultimo adrenalinico video della campagna estiva di Canon. Girata nella storica città di Istanbul in Turchia, l’iniziativa vuole incoraggiare le persone a scoprire nuove opportunità e a vivere nuove esperienze.

Canon ha sfidato gli Storror in un’impresa coraggiosa, eccitante e audace; gli atleti – i cosiddetti traceur – hanno rivolto le fotocamere su sé stessi per riprendere l’avventuroso percorso che li ha guidati attraverso alcuni siti iconici di Istanbul, come lo Stretto del Bosforo che separa l’Europa dall’Asia. Una vera e propria prova di resistenza, capacità e agilità.

La sfida ha visto i sette atleti saltare, volteggiare e arrampicarsi su una serie di ostacoli, inclusi il Ponte di Galata e i tetti a cupola della moschea del Solimano, per culminare con un salto sul tetto di un traghetto in movimento, che li ha portati fino al porto marittimo di Haydarpaşa, sul lato asiatico dello Stretto, dove si è completato il percorso.

 

Gli Storror sono un collettivo londinese di sette professionisti del Parkour, uniti dalla comune passione per gli spostamenti e l’amore per l’avventura. Dopo essere cresciuti insieme e avere sviluppato le loro capacità nel corso di dieci anni, i ragazzi hanno creato il brand più iconico del Parkour con un seguito di appassionati. La passione degli Storror per il Parkour li ha portati in Cappadocia, Israele, Rio de Janeiro, California e Svezia. Il loro lavoro comprende performance dal vivo, materiale commerciale, promozioni online e apparizioni cinematografiche. Hanno collaborato con brand del calibro di Apple, Google, 20th Century Fox e Red Bull. Seguite gli Storror su Instagram (@storror) o su YouTube (@StorrorBlog).

 
Nato in Francia, il parkour è una disciplina tipicamente metropolitana in cui gli atleti superano gli ostacoli nel modo più veloce ed efficiente possibile, saltando, arrampicandosi o correndo; tutto senza l’ausilio di attrezzature.
Guarda il video: https://www.canon.it/firsts/

Gli Storror hanno filmato la loro avventura utilizzando la pluripremiata mirrorless Canon EOS M50 e la videocamera EOS C200. La nuova fotocamera mirrorless EOS M50 è stata scelta per il suo corpo leggero e compatto, la messa a fuoco automatica particolarmente veloce e la facilità di connessione e condivisione sui social media.