IL PANETTONE? TUTTO ITALIANO

Natale è alle porte. Lo ripetiamo ogni anno: Che incubo il Natale! I regali, i cenoni…il  panettone. Ma questo dolce tradizionale e immancabile sulle tavole degli italiani non è certo un incubo. Specialmente se firmato dal Gruppo Tedesco, azienda leader in Italia e all’estero nella produzione dolciaria.

ore liete 2

Una storia che comincia negli anni ‘ 80, come panificio artigianale fornendo pane fresco per i negozi e i supermercati romani. Ingredienti di qualità, lavorazione rigorosamente artigianale, oggi i sapori sono gli stessi di allora. Perchè la filosofia  della famiglia è orientata al raggiungimento di obiettivi ambiziosi.

Importante anche la confezione. Diceva Oscar Wilde: “Solo gli stupidi non giudicano dalle apparenze“. E allora via libera a panettoni dal look allegro che li facciano riconoscere tra gli altri, per conquistare consensi ed evocare emozioni sopite. Scrigni che conservano il segreto di un ‘alchimia che ancora oggi affascina e appassiona.

ore liete 3

C’è solo l’imbarazzo della scelta. Dal Pandoro, ricetta classica, al Panettone con gocce di cioccolato (una delizia), glassato con cioccolato fondente (sfizioso), con pere e cioccolato (inedito). Oppure il classico, quello dell’infanzia, quello dei ricordi più belli: il Panettone con agrumi di Sicilia. Possiamo ben dirlo: Adesso è Natale!

ore liete 1