Intramontabile nero

Sarà che le donne lo amano perché snellisce e, sapientemente indossato con un modello appropriato, è in grado di far sparire all’occhio quei noiosi rotolini di carne che abbonda, sarà che è prediletto anche dagli stilisti, per i quali il binomio nero – eleganza è quasi indissolubile, ma il nero è forse l’unica tendenza che resiste da oltre dieci anni, in mille varianti e abbinato ai più diversi tessuti.

Il nero in effetti è un colore che si adatta alle più svariate situazioni: può essere serio e rigoroso di giorno, sexy o elegante, e magari reso scintillante da mille paillettes, la sera. Se proprio vogliamo seguire i dettami della moda, da non indossare mai prima delle ore 12, almeno secondo quanto affermava Coco Chanel.

Sicuramente più sfruttato in inverno, quando esalta al meglio le carnagioni pallide, si adatta comunque a qualsiasi tipo di donna voi siate. Bionde, rosse o more, il nero regala a tutte un look elegante e sofisticato.

Per quest’anno però sarà un nero davvero “frizzante” ed iperdecorato, sexy nei pizzi e disinvolto su velluti, tessuti jacquard e astrakan, saprà rinnovarsi con tessuti riflettenti ed arricchirsi di altre tonalità che lo renderanno decisamente inedito.

Ad esempio Mariella Burani propone molti abiti total black che però hanno imprevisti inserti colorati, viola o verdi, oppure particolari animalier come per il nero cappotto dalle maniche con risvolto zebrato. Bellissima in total black anche la ragazza di Bluegirl che indossa giacchina di pelliccia su pantaloni lunghi e borsetta con particolari dorati.

Ancora giacca e pantaloni lunghi è la proposta in nero di Blumarine, mentre il nero di Etro è fatto di un miniabito che gioca sulle trasparenze, mentre Gaetano Navarra veste la sua donna di un lungo ed elegante abito con inserti in pizzo.

Per non parlare di Giorgio Armani, che da sempre lo predilige e lo utilizza per un abito da sera davvero sexy, tempestato di Swarovski, che lascia intravedere il seno ed è abbinato ad una favolosa mantella tutta di pizzo. Nella linea giovane, Emporio Armani, il nero è proposto sulla minigonna da indossare con giacca avvitata.

Più estrosa Krizia propone short neri con giacca di pelliccia con maniche gonfie, mentre la donna di Alberta Ferretti lo indossa con una gonna lunga e a vita alta e un gilet di pelliccia. Roccobarocco ne fa un tailleur con ricami rossi a contrasto.

Per le seduttrici ci sono l’abito lungo da sirena di Roberto Cavalli per la sera, o i pantaloni e giacca in pelle nera di Iceberg per il giorno, da indossare rigorosamente coi tacci a spillo. Se invece siete delle inguaribili romantiche, anche il nero ha la sua versione dolce e delicata nella collezione di La Perla, canotta di pizzo su morbidi pantaloni di raso.