Più belle con lo scrub

Lo scrub allo zucchero di canna dà una bella sferzata di energia ed è molto levigante: consigliato quindi l’uso su gambe, braccia, talloni e gomiti. Evitate invece il viso, e le altre zone delicate.1/2 tazza di zucchero di canna
1/2 tazza di sale marino fino
2 dita di un mix di olio di mandorle, olio di girasole e olio di jojoba (al supermercato)
1 cucchiaio di argilla bianca (in erboristeria)1 cucchiaio di miele
1 cucchiaino di olio VEA (in farmacia)
Qualche goccia di olii essenziali d’arancio, pompelmo e limone.Mescolate bene tutti gli ingredienti in una terrina, e poi trasferiteli in un barattolo. Le dosi sono per circa 250 gr di scrub. Mescolare prima dell’uso. Grazie alla presenza dell’olio Vea (vitamina E) la conservazione è garantita per parecchi mesi. Ricordate però che gli olii essenziali di agrumi sono fotosensibilizzanti, perciò non esponetevi al sole dopo l’uso. 

SIMILAR ARTICLES