PROFUMI: E QUALCOSA DI TE RIMANE AGLI ALTRI….

Ma il profumo ci rende davvero affascinanti? Di sicuro quello che si dice sul suo potere seduttivo non è sbagliato perchè ne abbiamo le prove. Infatti l’olfatto è collegato al sistema limbico, cioè la parte del cervello sede della memoria emotiva e degli impulsi primari. Per questo un profumo è in grado di catturare l’attenzione in modo fulminio mettendo in pausa la razionalità.

Nel panorama dei nuovi profumi di Nature’s, le tentazioni non mancano. A fare da filo conduttore il racconto e il desiderio di trasmettere messaggi positivi che sottolineano la forza seduttiva del sorriso, del gioco, dell’allegria.

Nel linguaggio delle fragranze, il bisogno di leggerezza e di comunicazione, si traduce in accordi fioriti in cui domina la rosa, oppure abbinamenti a contrasto, mentre le note agrumate evocano spensieratezza. Profumarsi è un gesto non solo seducente, ma che procura anche benessere. Per questo le persone lo vogliono ripetere spesso durante la giornata. Di solito al mattino si sente il bisogno di note frizzanti che danno , energia e carica , in vista di un importante impegno dilavoro: perfetto Sol d’Agrumi Eau de Parfum, il Bergamotto apre la strada al Mandarino , per concludere in una composizione di Neroli Bigarade, grani di Ambretta e Vetiver, dall’effetto energizzante.

Per un momento a due, incontro, una cena, Miaflora Eau de Parfum, sofisticato (Rosa di Maggio), speziato e sensuale ( legno di Cachemire).

C’è pure chi spruzza un po’ del suo profumo sul cuscino prim di andare a letto. E si addormenta felice sulle note di Maresale Eau de Parfum che “racconta”di cavalloni che si infrangono sulla spiaggia, mentre Limone e Fresia, lasciano spazio al legno di Cedro di Alaska sostenuto dal fragrante Sandalo.
Profumi