SAN VALENTINO A VIENNA, SALISBURGO E VILLACH

san valentino

Vienna, Villach e Salisburgo: tre città storiche, impregnate del fascino asburgico che rimanda alle atmosfere di altri tempi.

Vienna è la capitale non solo dell’Austria ma anche dell’amore: i suoi scorci invitano a passeggiare mano nella mano tra le vie ricoperte di antichi sampietrini che conducono a luoghi magici come il duomo Santo Stefano, il museo d’arte Kunsthistorisches Museum, il favoloso Castello di Schönbrunn: prendere una delle numerose carrozze trainate dai cavalli che popola il centro storico di Vienna significa fare un tuffo indietro nel tempo.
Per chi vuole vivere anche la parte più innovativa e moderna di Vienna, può visitare il il Weltmuseum la cui caffetteria promette una tra le più gustose torte Sacher di tutta la città. Per finire, magari appena cala il sole, si può provare l’emozione di un giro sulla ruota gigante per vedere tutte le luci della città che fa sognare gli innamorati.
Un hotel dove vivere un romantico San Valentino austriaco è l’hotel Jufa, (https://alt.jufa.eu/it/jufa-wien-city/ ) che per tutto febbraio incanta gli innamorati con una cena a lume di candela al ristorante oppure, su richiesta, nella cantina dei vini dell’hotel. Prezzo, 78 euro a persona, in mezza pensione inclusa la “Carta dei mezzi pubblici di Vienna per 24 ore”.

Ancora atmosfere Belle Epoque circondano la città di Mozart: Salisburgo svela il suo centro storico ricco di dimore principesche, palazzi signorili, chiese barocche e locali antichi. Il centro storico è stracolmo di negozi, caffetterie, musei e gallerie dove perdersi per gustare le famose “Mozartkugel – le “sfere di Mozart”; la salita (a piedi) alla solenne fortezza regala forti emozioni e una vista impareggiabile. Tra gli hotel dell’Associazione Austria per l’Italia l’hotel Walserwirt (https://www.vacanzeinaustria.com/hotel/hotel-in-austria/dettagli/hotel-walserwirt-3664.html ) propone un interessante pacchetto per San Valentino: 3 notti a partire da 285 euro a persona, compresa una bottiglia di Prosecco, fiori e candele profumate in camera, un benvenuto gourmet dalla cucina e l’utilizzo del centro benessere con bagno turco, bio sauna, sauna finlandese e piscina.

Spostandosi verso il sud dell’Austria, in Carinzia, a pochi km dal confine italiano, la città di Villach, adagiata sul fiume è un angolo romantico dove passeggiare nella via principale godendosi l’aria „meridionale“ dell’Austria, con i caffè e i loro dehor sulla strada pedonale, il bellissimo duomo con il campanile da dove si gode una bellissima vista e il celebre corteo di Carnevale, conosciuto in tutta Europa per i suoi coloratissimi carri e costumi. All’hotel Mosser di Villach, il Carnevale passa proprio davanti all’ingresso. 2 notti, in camera con vasca idromassaggio, una cena a lume di candela, a partire da 390 a persona (con anche 2 colazioni).
(https://www.vacanzeinaustria.com/hotel/hotel-in-austria/dettagli/hotel-mosser-3695.html

Villach_Winter

Per le coppie amanti del benessere, le Kärnten Therme (le Terme della Carinzia) sono un toccasana per il massimo del relax. Da una parte ci sono le spettacolari e moderne KärntenTherme dall’architettura avveniristica, di fronte l’elegante e storico hotel  ThermenResort Warmbad-Villach dove si trova la straordinaria vasca “Urquellbecken”, realizzata sulla fonte termale dal fondale di sassi, sgorga l’acqua che proviene dal sottosuolo, qui si nuota letteralmente sopra la fonte. Nel bosco, nei pressi delle terme della Carinzia ci sono anche due vasche naturali, che, a seconda delle condizioni del tempo, si riempiono di acqua termale a 28 gradi. Un vero prodigio naturale.

Info: www.vacanzeinaustria.com