Stravagante estate 2006

Anche se l’intera Italia è ancora nella morsa del freddo e forse ci viene difficile pensare al nostro guardaroba estivo, gli stilisti guardano inevitabilmente avanti e ci danno preziose anticipazioni di come ci vorrà la moda nella prossima estate 2006. Per la prossima stagione ci aspetta una moda all’insegna dell’eccesso e della stravaganza, dove lusso e capriccio sembrano essere il filo conduttore, il motivo della comparsa sui nostri abiti di ori, velluti, pizzi, nastri e, perché no, anche piume. Ecco quindi che spuntano abiti ricchi di petali d’organza nella maison Yves Saint Laurent, mise in pizzo e tulle con maniche strabordanti di ruches per Balenciaga, Marc Jacobs, per Louis Vuitton, disegna abiti retrò dai dècollète impreziositi da bellissime pietre colorate. Ruches e broccati compaiono anche nelle collezioni di Anna Molinari e Moncler, mentre la perla propone abiti di raso plissè con riflessi iridescenti. Moschino, da sempre re incontrastato in fatto di stravaganze, presenta una donna femminile ed ironica che indossa fiocchi tromp l’oeil, grembiuli, vestiti in velluto imprimè e cappellini in damasco e passamaneria. Sempre in declino il pantalone, in tutte le collezioni primeggiano abitini e gonne, che per Giorgio Armani sono decorate con ricami, drappeggi e stampe floreali, mentre quelle di Missoni la sera si arricchiscono di cristalli e perle di vetro, davvero splendenti. Abiti stile impero, di tutte le lunghezze, dai volumi morbidi e impreziositi di fiocchi e nastri, sono proposti da Paola Frani, Valentin Yudashkin presenta gonne tagliate ad A di chiffon traslucido e pizzo da portare con mini giacche. Persino i nuovi trench di Burberry sono ricchi di fiocchi e sotto troviamo abbinate gonne in broccato d’oro. Le donne più dure e ribelli, come le vede John Richmond, avranno invece gonne in tulle lacerato e boleri. Infine le piume, che nella prossima stagione sono di massima eleganza. Le troviamo nella collezione di Gianfranco Ferrè, ma avvolgono anche gli abiti di Roberto Cavalli e quelli di Dolce & Gabbana, abbinate agli strass stanno sulle borsette di Blumarine, e poi, naturalmente, sui cappellini, di Pollini e Christian Dior. Gli abiti da sera, ma anche quelli da cocktail, brilleranno di paillettes, spesso abbinate alle piume, per un’estate tutta lusso, magnificenza e……stravaganza!