TENTAZIONI D’AUTUNNO: ZUPPA, CHE PASSIONE!

zuppa

Una zuppa può essere al tempo stesso semplicissima e straordinaria, ma senza dubbio vale molto di più delle singole verdure che la compongono. Preparare una zuppa è facilissimo, seguite i nostri consigli e otterrete un piatto sano e gustoso, subito pronto da gustare. E visto che per la ricetta basta una sola pentola, lavare i piatti sarà un gioco da ragazzi.

Attrezzatura

Il nostro suggerimento è utilizzare una casseruola (perché è proprio questa la pentola ideale per cuocere le zuppe) che permetta una cottura uniforme attraverso una perfetta diffusione del calore. Ecco allora l’ingrediente segreto che farà della vostra zuppa un piatto da chef: Accademia Lagofusion® ,la nuova linea Lagostina in acciaio inox 18/10. Il fondo Lagofusion, provvisto di uno strato di acciaio dentellato perfettamente aderente al disco di alluminio a vista. I due strati del fondo, uniti ai 3 nel corpo (acciaio-alluminio-acciaio) creano una tecnologia a 5 strati che consente una diffusione del calore ancora migliore: + 50% in più sul fondo e in parete, rispetto ad un fondo Lagostina tradizionale, per temperature costanti e omogenee. La differenza di temperatura tra il centro della pentola (200°c) e i lati è minimo (-20°c) rispetto ad un fondo Lagostina tradizionale (-40°c).

zuppa

Preparate la base

Scegliete un ingrediente della famiglia delle cipolle e scioglietelo a fuoco basso nel burro o nell’olio fino a quando non appassisce e comincia a prendere colore, per almeno 10 minuti. Aggiungete sedano, carote e 2 spicchi d’aglio.

Aggiungete una spezia

Impreziosite la vostra zuppa aggiungendo spezie o erbe per trasformare una ricetta semplice in un piatto esotico.

Addensate

Se desiderate una zuppa densa, aggiungete una patata, fagioli, farina e frutta secca macinata.

Scegliete una verdura protagonista

Per ottenere il massimo del sapore valutate il momento giusto in cui aggiungere le verdure, in base al loro tempo di cottura.

Aggiungete un buon dado

Sia brodo di pollame o vegetale, scegliete un dado che contenga poco sodio , in modo da controllare la salatura.

Un piatto completo

Aggiungete cereali, pasta, fagioli bianchi, carne o frutti di mare cotti.

E adesso ecco la ricetta:

ZUPPA DI CECI

Ingredienti

200 g ceci secchi fatti rinvenire

2,5 l acqua fredda

4 cucchiai olio d’oliva extra vergine

2 gambi sedano tritati

1 Cipolla a fette

1 Porro a rondelle

3 spicchi aglio tritati finemente

Sale

Pepe nero

100 ml vino bianco secco

1 cucchiaio succo di limone

6 cucchiai olio d’oliva extravergine per guarnire

2 cucchiai prezzemolo tritato

Istruzioni

  • Mettete i ceci parte, nella Casseruola fonda Accademia Lagofusion, piena d’acqua e portate a ebollizione. Schiumate con una schiumarola, quindi scolate i ceci e rimetteteli nella casseruola. Aggiungete l’acqua fredda e portate a ebollizione e schiumate di nuovo. Coprite e lasciate sobbollire per 1 ora e mezza, finché i ceci saranno cotti.
  • Scaldate 1 cucchiaio d’olio in una padella e aggiungetevi il sedano, la cipolla e il porro; soffriggere per 5-10 minuti finché il soffritto sarà diventato morbido. Aggiungete l’aglio, regolate di sale e di pepe e continuate la cottura per 1 minuto. Unite le verdure alla pentola dei ceci. Se la zuppa è troppo densa, allungarla con un po’ d’acqua.
  • Frullate la zuppa fino a farla diventare liscia, aggiungete il vino, il succo di limone e 3 cucchiai di olio d’oliva (un cucchiaio per volta). regolate di sale e pepe, riportate nella pentola a scaldare. Distribuite la zuppa in 6 ciotole, condite ciascuna con un filo di olio extravergine d’oliva e servite guarnendo con il prezzemolo.