NOTTI MAGICHE IN SVIZZERA

Esiste una regione più bella del Ticino? La popolazione locale racconta che “qui di notte le stelle si incontrano per trovare tutte un posto sopra il paradiso”. È un dato di fatto che in Ticino si viva perlopiù all’aperto. Grazie al clima mite, in nessun altro luogo della Svizzera la stagione degli open-air è così lunga. Organizza il tuo soggiorno in zona visitando il sito di scambio casa HomeExchange.

 

 

35a edizione di JazzAscona: Jazz, Blues e New Orleans sulle rive del Lago Maggiore

Circa 200 concerti ed eventi, 300 artisti e oltre 400 ore di musica dal vivo: sono questi i dati del festival del Jazz di Ascona che si svolge per la 35a volta dal 20 al 29 giugno 2019. All’aperto e davanti allo spettacolo pittoresco del Lago Maggiore, gli ospiti approfittano di un’atmosfera fantastica. Da domenica a giovedì i concerti serali sulla riva del lago e in città vecchia sono gratuiti. Durante il fine settimana, l’entrata costa 20 CHF, tuttavia i bambini fino a 14 anni possono partecipare gratuitamente.

 

Long Lake Festival: notti magiche a Lugano

Con oltre 250 eventi, dal 28 giugno al 1° agosto 2019 il Long Lake Festival offrirà notti magiche lungo il Lago di Lugano. Il programma prevede spettacoli teatrali e di danza, proiezioni di film, spettacoli comici, concerti, letture e intrattenimenti con clown. Il festival della durata di un mese è suddiviso in sei settori tematici: Roam, Classica, Buskers, Urban Art, Family e Words. Mentre il settore “Roam” comprende esibizioni dal vivo di artisti famosi provenienti da tutto il mondo che spaziano dal rock al pop, dal folk all’indie e dal reggae al punk, nel settore “Classica” viene offerta della musica classica a livello internazionale. Nel quadro del settore “Buskers”, l’arte di strada vivacizza le vie della città con prestazioni strabilianti realizzate con mezzi semplici. “Urban Art” è un fermento di esperimenti artistici, “Family” offre intrattenimento per grandi e piccini con letture di fiabe, teatri per bambini, nonché proiezioni di film e spettacoli di magia. Infine, nel quadro di “Words” degli scrittori intervengono con letture e discussioni. Complessivamente, durante il Long Lake Festival si esibiscono circa mille artisti. L’accesso alla maggior parte delle manifestazioni è gratuito.

 

Montebello Festival: musica da camera in un contesto medievale

Dal 4 al 12 luglio 2019 giovani talenti e musicisti di fama internazionale offrono uno spettacolo musicale unico nel quadro del Montebellofestival a Bellinzona. Quest’anno il festival è dedicato a Claude-Achille Debussy, in corrispondenza del centesimo anniversario della sua scomparsa. L’ubicazione di questo festival di musica da camera non è meno straordinaria del suo programma: i sei concerti si svolgono all’interno delle mura medievali del Castello di Montebello che, insieme alle fortificazioni di Bellinzona, appartengono al Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. In caso di cattivo tempo il festival si svolgerà nel vecchio arsenale di Castelgrande.

 

Luci e Ombre: luci e ombre in riva al Lago Maggiore

Il lungolago di Locarno e di Muralto si trasforma in una strada in festa! Popolazione locale e turisti, adulti e bambini si divertono in un parco giochi, lungo bancarelle e in tendine in cui si possono trovare musica e specialità gastronomiche durante la festa estiva Luci e Ombre che si svolge dal 25 al 28 luglio 2019. Fino alle prime ore del mattino musica e specialità accompagnano la piacevole convivenza in un’atmosfera estiva. La ciliegina sulla torta consiste in un impressionante spettacolo di fuochi d’artificio sul Lago Maggiore.

 

Lugano Festival Jazz: il meglio a costo zero

Il meglio dal mondo della musica contemporanea: è questo l’obiettivo dell’Estival Jazz, che quest’anno si svolge dal 4 al 6 luglio 2019. Grazie agli sponsor, anche quest’anno gli spettatori possono accedere gratuitamente ai concerti che si svolgono in Piazza Riforma a Lugano. Col passare del tempo, alla musica jazz che all’inizio rappresentava la parte principale del programma sono stati aggiunti altri generi musicali interpretati da artisti provenienti da diversi Paesi. In questo modo, il prestigio di un evento che si rivolge a un pubblico eterogeneo e variegato è cresciuto considerevolmente. Estival Jazz è da tempo uno dei più importanti festival internazionali.

 

Festival Moon&Stars 2019: un programma di grosso calibro in Piazza Grande

Estate, atmosfera vacanziera, una serata tiepida del mese di luglio al chiaro di luna e sotto le stelle, un magnifico concerto di una rock o pop star in Piazza Grande, circondata dagli edifici pittoreschi nel cuore di Locarno: tutti questi fattori garantiscono il successo di Moon&Stars. La prossima edizione si svolge dal 11 al 21 luglio 2019 e offre un programma promettente: quest’anno Anastacia, Nek, Bligg, Die Fantastischen Vier, The Script, James Blunt, Pegasus, Hecht, Baschi, Rita Ora, Emeli Sandé, Sarah Connor, James Arthur, Milky Chance, Jack Johnson, Adel Tawil, Sunrise Avenue, Gianna Nannini e gli Scorpions trasformeranno la Piazza Grande in un ambiente unico.

 

Vallemaggia Magic Blues: il Big Blues festival più piccolo della Svizzera

Di giorno la Magic Valley, come viene anche chiamata la Valle Maggia, è una destinazione per escursioni apprezzata dalla popolazione locale e dai turisti. Almeno in estate, i paesini pittoreschi sono animati anche la sera. Durante il Magic Blues Festival a Brontallo, Moghegno, Giumaglio, Cevio e Avegno sono spesso presenti star di fama mondiale. Con il nome The Smallest Big Blues Festival in Switzerland, gli organizzatori vogliono descrivere un festival del blues un po’ diverso, che quest’anno si svolge per la 17a volta dal 12 luglio all8 agosto 2019. Il promotore Fabio Lafranchi afferma che “l’interazione tra i concerti particolari che si svolgono durante la settimana, l’ambiente delle belle piazze dei nostri paesi e i musicisti famosi rendono la nostra ricetta un vero successo”. Durante cinque settimane si svolgono in totale dieci concerti. L’entrata costa 20 franchi in prevendita e 25 alla cassa.

 

Locarno Festival

I primi di agosto la Piazza Grande di Locarno tornerà ad essere “la più bella sala cinematografica a cielo aperto”. Durante il Locarno Festival, nella città all’estremità superiore del Lago Maggiore si respira un’aria hollywoodiana. Nel corso degli anni, il Locarno Festival si è aggiudicato un ruolo centrale nel panorama dei grandi festival cinematografici. Star del calibro di Marlene Dietrich, Jean-Luc Godard, Quentin Tarantino, Susan Sarandon, Sir Anthony Hopkins, Juliette Binoche, Edward Norton, Jane Birkin o Harvey Keitel si sono susseguiti negli anni come ospiti dell’evento. Oltre ad attori e registi famosi, tutti gli anni nel mese di agosto qui si incontrano esperti del settore, cineasti e amanti del cinema di tutto il mondo. La piccola città nella Svizzera italiana, nel cuore dell’Europa, in questo periodo diventa capitale mondiale dei film d’autore, per 11 giorni. Ogni anno vengono proiettati centinaia di film, di cui ovviamente i più importanti in Piazza Grande su uno dei più grandi schermi del mondo. Al miglior film in concorso viene assegnato, come premio principale, il Pardo d’Oro. Il Locarno Festival si terrà dal 1 al 11 di agosto 2019.