I guerriglieri delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc) hanno rilasciato un prigioniero svedese sequestrato il 16 maggio 2007. Eric Larsson, 69 anni, è stato liberato in precarie condizioni di salute nel dipartimento di Cordoba. Le Farc avevano chiesto cinque milioni di dollari per la sua liberazione, ma non è chiaro se le autorità hanno pagato il riscatto. Larsson era l’ultimo prigioniero straniero nelle mani della guerriglia.